Arredo bagno

Accessori bagno: 3 idee per arredare

Gli accessori per arredare il bagno con stile

Gli accessori per il bagno rivestono un ruolo strategico nell’arredo dello spazio più intimo del nido domestico. Non si tratta di semplici complementi d’arredo, ma di oggetti che coniugano armoniosamente stile e funzionalità per trasformare la stanza da bagno in un’oasi di relax.

Cosa scegliere? Che preferiate un approccio minimalista, che amiate il design retrò o che vogliate puntare su uno stile contemporaneo, non sarà difficile trovare gli accessori che donano carattere all’ambiente, personalizzandolo e consentendo di fruirlo a 360 gradi. Ecco una breve guida per scoprire gli accessori che portano una ventata di novità e di stile nello spazio pronto ad accogliervi e a coccolarvi dopo una stressante giornata.

Alla scoperta dello stile Minimal

Un bagno in stile Minimal preferisce toni neutri ed uniformi, il marmo bianco, mobili dalle forme lineari e rigorose, specchiere molto semplici senza cornici e un’illuminazione con poco impatto visivo.

L’obiettivo è dare forma ad un ambiente elegante, armonioso ed ordinato, garanzia di un effetto di totale omogeneità. Less is more è il motto che deve guidarvi nella scelta degli accessori. I complementi si mimetizzano nel progetto d’arredo: via libera, allora, alle sottilissime aste appendi-biancheria in ottone cromato, alla rubinetteria dalle forme rigorose fatte di corpi geometrici e di spigoli precisissimi e all’illuminazione che punta su un’estetica semplice ma raffinata.

I tratti distintivi dello stile Retrò

Lo stile retrò vive oggigiorno una seconda giovinezza: mobili vintage ed accessori da bagno in ferro battuto creano un connubio perfetto e richiamano alla mente un passato fatto di semplicità e di cura per i dettagli.

Una vecchia madia in legno conquista la scena proponendosi come l’unico mobile in bagno. La vasca da bagno a libera installazione ricorda le linee in voga negli anni Sessanta, mentre per la doccia è preferibile rivestire le pareti interne con piastrelle patchwork o fantasie optical. Munito di un’eleganza senza tempo, il ferro battuto è il materiale d’eccellenza per la realizzazione di particolari architettonici di pregio, tra cui porta-asciugamani, portacatino e scaffali dall’irresistibile allure retrò.

Lo stile contemporaneo: icona di modernità

In un bagno dallo stile contemporaneo, l’ambiente ultramoderno è sinonimo di comfort e relax. In questo tempio del benessere, le vasche idromassaggio incassate nel pavimento si ispirano alle spa professionali, mentre nelle cabine doccia in vetro non possono mancare i soffioni dotati di luci d’atmosfera e cromoterapia.

Per questo spazio beauty & relax, davvero strategici sono gli accessori: i materiali da privilegiare sono pietra, ardesia, vetro, inox, cemento e ceramica e ad essere premiate sono le linee più inconsuete e sinuose.

Arte & Stile: complementi d’arredo in ferro battuto e tanto altro ancora

Facendo tesoro dell’esperienza maturata nel settore dell’arredo ed avvalendosi di personale altamente qualificato, Arte & Stile realizza prodotti di design in cui la scrupolosa lavorazione artigianale cammina di pari passo con la migliore qualità costruttiva.

I complementi d’arredo in ferro battuto da interno e da esterno concretizzano il fiore all’occhiello di Arte & Stile: questi manufatti regalano personalità e calore ad ogni abitazione e, per merito della loro versatilità, valorizzano sia una casa dall’impronta moderna, sia una dimora più classica o essenziale. Completa la gamma di prodotti offerti un vasto assortimento di mobili in legno declinati in diverse finiture, di materassi in Memory e di altri accessori per il letto.

 

Photo Credits: freepik.com

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *