donna che dorme

L’importanza di un buon materasso per il riposo

Scegliere il materasso in base alle proprie esigenze

Dormire bene è fondamentale per recuperare le energie consumate nel corso di una lunga giornata di impegni. Riuscire a riposare per un numero adeguato di ore è un vero e proprio toccasana sia per la mente, che vede allontanarsi lo stress accumulato in precedenza, che per il corpo (permettendo a gambe, schiena e spalle di rilassarsi).

L’elemento che più di ogni altro influisce su un buon riposo, è sicuramente il materasso. Quest’ultimo, infatti, deve poter sostenere il corpo ergonomicamente, ossia assicurare la curvatura fisiologica della colonna vertebrale e, allo stesso tempo, alleviare la pressione sulle articolazioni, spalle in primis. Un materasso troppo rigido rischia di sollecitare eccessivamente le articolazioni stesse, portando il corpo ad assumere posizioni errate. Altrettanto inefficace si dimostra un materasso esageratamente morbido, che comporta il dormire incurvando la colonna vertebrale.

Sul mercato, fortunatamente, sono disponibili molte tipologie di materasso. Rivolgendovi a noi di Arte & Stile sarete certi di acquistare l’articolo in grado di rispondere nel migliore dei modi alle vostre esigenze. L’ampia gamma proposta permetterà anche a chi è costretto a convivere con il mal di schiena o con altri dolori muscolari ed articolari, di trovare finalmente il prodotto ideale.

Le tipologie di materasso in commercio. Caratteristiche principali e vantaggi

I materassi che trovate presso il nostro shop si possono suddividere in 2 grandi famiglie: a molle o in Memory Foam.

A loro volta, le molle possono essere indipendenti o Bonnel:

  • Il molleggio Bonnel, il cui nome deriva dal suo inventore, vede la presenza di molle biconiche legate tra loro da spirali di piccole dimensioni realizzate in filo d’acciaio. Lavorando “collettivamente”, tali molle consentono alla struttura di distinguersi per solidità e resistenza.
  • Le molle indipendenti sono raccolte individualmente in sacchetti, operanti in modo del tutto indipendente tra loro. È tale tecnologia a portare le molle a comprimersi ed estendersi senza limiti. Il vantaggio è rappresentato dal fatto che le diverse parti del corpo vengono sorrette con grande precisione, in base alla persona che si trova stesa sul letto.

Prima di acquistare il vostro materasso non dimenticate di prendere in considerazione i modelli in Memory Foam. Sono proprio questi ultimi ad aver risolto i problemi di insonnia di diverse persone afflitte da mal di schiena o costrette a convivere con posture non ottimali. I materassi in Memory si caratterizzano per l’assenza di punti di pressione e, proprio per questo, conducono ad un completo rilassamento della muscolatura. A rendere possibile tale risultato è l’adozione di strati di schiuma poliuretanica, mescolata a particolari sostanze efficaci nel modellarsi in modo diverso a seconda della temperatura corporea.

Chi si trova a dormire in un letto matrimoniale, grazie ai materassi Memory è destinato a non essere più disturbato dai possibili “spostamenti” del partner nelle ore notturne, in quanto questa tecnologia è nota anche per la sua efficacia nell’attutire i movimenti.

 

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *